Scaloppine di carne al prosciutto e formaggio

scaloppine al formaggio

Le Scaloppine di carne al prosciutto e formaggio, sono un secondo semplice e veloce che preparo di frequente perché piace a tutta la famiglia, odio quando devo cucinare più di una portata!

Ingredienti Scaloppine di carne al prosciutto e formaggio:

8 scaloppine di vitello, 400 gr. | 60 gr. di formaggio tagliato a fette sottili | 100 gr di prosciutto (personalmente preferisco il cotto che non diventa salato) 50 gr. di burro | ½ bicchiere di vino bianco | 1 cucchiaio di farina 00 | sale q.b. e pepe.

scaloppine (2) (640x480)

Procedimento Scaloppine di carne al prosciutto e formaggio:

Come prima cosa battete le scaloppine con un batticarne ed eliminate eventuali filamenti. Infarinate la carne premendo con le mani e spolverate l’eventuale eccesso.

Fate sciogliere il burro in una padella e mettete a rosolare la carne, lasciatela dorare da entrambi i lati. Poi versate il vino, lasciatelo evaporare. Quindi salate e pepate.

Disponete le fette di prosciutto e poi di formaggio sulle scaloppine. Mettete un coperchio sulla padella e spegnete il fuoco. Lasciate riposare la carne per qualche minuto, il tempo sufficiente affinché il formaggio si sciolga. Scegliete un buon contorno di verdure a vostro piacere. Buon appetito!.


Potrebbero interessarti anche:

Polpettone di prosciutto cotto e mortadella

foto (4)

Ieri ho preparato il Polpettone di prosciutto cotto e mortadella, ed oggi vi do’ la ricetta. Ai bambini è piaciuto un sacco loro adorano il sapore delicato del prosciutto.

Ingredienti Polpettone di prosciutto cotto e mortadella:

350 g di prosciutto cotto tritato

150 gr di mortadella

- 1 uovo

- 60 g di mollica

- 50 g di parmigiano grattugiato

- latte

- olio

- sale/pepe

foto (3)

Procedimento Polpettone di prosciutto cotto e mortadella:

Ammollate la mollica nel latte per qualche minuto e poi strizzatela bene.

Riunite in una ciotola: i prosciutti tritati, l’uovo, la mollica, il parmigiano e mescolate con cura.

Stendete sul piano di lavoro un foglio di carta da forno, quindi oliatelo e passatelo col pangrattato. Sopra sistemate l’impasto in uno strato ben compatto, arrotolate a forma di polpettone, sigillate bene la carta e posatelo in una teglia.

Infornate il polpettone a 180 °C per circa un’ora. Un quarto d’ora prima di levarlo dal forno aprite la carta, conditelo con un filo d’olio, portate la temperatura a 200 °C e lasciate dorare la carne senza ricoprirla. Fate riposare il polpettone per 10-15 minuti prima di servirlo.

Questa è la ricetta classica invece io che non avevo voglia di accendere il forno ho utilizzato la stessa tecnica che uso quando devo fare il polpettone di tonno.

foto (5)

Ovvero faccio il polpettone e lo metto nella carta argento lo bollo nell’acqua fredda per 1/2 da quando inizia a bollire. Lo faccio raffreddare e poi lo metto in frigo per una notte, il giorno dopo lo taglio a fette, buon appetito!



style="display:inline-block;width:125px;height:125px"
data-ad-client="ca-pub-1003742291841442"
data-ad-slot="3071463556">


Potrebbero interessarti anche:

Menù mensile di settembre

tonno

Buongiorno settembre è il mese dei nuovi inizi, forse più della fine dell’anno, siamo carichi dalle vacanze estive, i bambini tornano a scuola così abbiamo un po’ di tempo per noi. E per darvi la possibilità di organizzarvi al meglio, ecco che vi propongo il menù mensile di settembre.

Giorni della settimana colazione Primi piatti Merenda Cena
Lunedì Latte e muffin alle nocciole Pasta alle noci yogurt pollo tandoori
Martedì Thè o succo o latte con biscotti Insalata di tonno, patate e pomodorini Plum cake ai frutti di bosco Polpette di verdure
Mercoledì Latte e biscotti di muesli Parmigiana Camille o torta di carote spinacine e peperoni
Giovedì Yogurt e mele caramellate Risotto al limone coppa crema e gelato filetto di platessa alla sorrentina
Venerdì Latte e muffin Aragosta con riso pilaf  Gelato alla nutella express Gallinella al forno
Sabato Succo di frutta e torta magica Riso e piselli Crostata con crema cotta e frutta La piadina o pizza
Domenica Cappuccino e panino e nutella Pasta zucca e formaggio di fossa torta magica Filetti di scorfano al forno

Lista della spesa supermamma

grazie di tutto Angela


Potrebbero interessarti anche:

Come si prepara il clubhouse sandwich

clubhouse sandwich

Quando fa’ caldo e la sera non ho voglia di cucinare un classico panino che preparo è il clubhouse sandwich, detto così perché è così alto da sembrare un condominio.

Dovrebbe essere ad almeno tre strati, in realtà io lo faccio anche più alto dipende dagli ingredienti che ho in quel momento. Adesso vi spiago come si prepara il clubhouse sandwich.

Ingredienti clubhouse sandwich:

pane bianco

insalata

pomodoro

formaggio

pollo

maionese

yogurt greco

la ricetta originale prevede anche il burro e il bacon, ma non esageriamo!

sale/pepe q.b.

Olio EVO

Procedimento preparazione del clubhouse sandwich:

Su una griglia rovente, fate rosolare il pane, mettete da parte. Poi fate arrostire il pollo. Quando mi manca metto il tacchino già arrostito affettato.

Lavate e tagliate i pomodori a fettine, lavate e asciugate le foglie di lattuga, tagliate il formaggio.

Ora siete pronti per preparare il vostro sandwich, prendete una fetta di pane e metteteci lo yogurt greco salato e pepato, aggiungete il pollo o tacchino, chiudete con un altra fetta di pane.

Mettete la maionese, le fette di pomodoro un filo d’olio e chiudete.

Un altra volta lo yogurt, l’insalata e il formaggio e chiudete.

Infilzate con uno stecchino e siete pronti per la cena!


Potrebbero interessarti anche:

Salsa di arachidi o salsa Satay

foto

Adoro la Salsa di arachidi o salsa Satay, i miei figli la chiamano la salsa marrone e mia mamma e mia sorella lo sanno già è l’unica cosa che desidero che mi portino dall’Olanda (dove vivono) quando vengono a trovarmi in Italia.

Purtroppo rimango sempre senza così ho deciso di provare a farmela da sola, ed è venuta benissimo. Così mi sono preparato una tipica cena olandese: polpette di carne e patatine fritte :-)

Ingredienti Salsa di arachidi o salsa Satay:

240 gr di arachidi tostate non salate io ho utilizzato 2 cucchiai di crema di arachidi già pronta

- 1/2 bicchiere di acqua

- 2 spicchi di aglio sminuzzati (a me non  piace quindi non l’ho messo)

- 1 cucchiaino di salsa di soia

- 2 cucchiaini di olio di sesamo

- 2 cucchiaini di zucchero di canna

- 1 cucchiaino di zenzero

- 1 cucchiaio di paprica piccante

- 1 cucchiaino di peperoncino

- 1/2 cucchiaino di pepe di cayenna

Procedimento Salsa di arachidi o salsa Satay:

Mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e frullate fino a che la salsa non risulta omogenea. Se preferite una sala più liquida aggiungete acqua o latte di cocco.

Assaggiate le salsa e aggiungete gli ingredienti che preferite, se sentite che manca qualcosa.

Servite leggermente riscaldata (io la metto 30 secondi nel microonde) o comunque a temperatura ambiente. Buon appetito!


Potrebbero interessarti anche:

Menù mensile di agosto

pesto di rucola

Lo so’ lo so’ d’estate è davvero antipatico cucinare, ma a meno che non siate così ricche da potervi permettere uno chef a domicilio tutti i giorni, vi tocca farlo comunque…io vi lascio un po’ di ricette, e per chi è in vacanza…buon divertimento!

Ricette per il mese di agosto

Colazione Primi piatti Merenda cena
Lunedì Latte e saccottino al cioccolato Sformato di patate pan cake Caponata di pesce spada
Martedì muffin al cioccolato Pasta al pesto di rucola Semifreddo nutella e mascarpone pesce carciofi e patanielli
Mercoledì Latte e cereali  Pasta scorfani e pomodorini Ghiacciolo alla crema di nocciola Involtini di carne e verdure grigliate
Giovedì Yogurt e frutta fresca pasta alla vodka  tiramisù al cocco Involtini di pollo
Venerdì Latte e biscotti
Insalata di pasta torta allo yogurt gamberi in pastella
Sabato Succo di frutta e tre fette biscottate con marmellata Crepes salate plum cake allo yogurt  Pizza
Domenica Cappuccino e cornetto  Strozzapreti alla greca  Torta allo yogurt (senza cottura)  Patate ripiene al forno

Lista della spesa supermamma


Potrebbero interessarti anche:

Menù mensile di luglio

torta-al-cioccolato

 

Un altro mese è arrivato ed ecco il menù del mese di luglio che vi propongo questa settimana:

Colazione Primi piatti Merenda cena
Lunedì Latte e panino al cioccolato Sformato di patate Torta al cioccolato al profumo di pistacchio Calamari ripieni ai gamberetti
Martedì Tè o succo o latte  Pasta salvia e mandorle Semifreddo nutella e mascarpone pesce carciofi e patanielli
Mercoledì Latte e cereali  Pasta scorfani e pomodorini  Cupcake all’arancia Involtini di carne
Giovedì Yogurt e frutta fresca Gattò di patate  tiramisù al cocco  Polpette di carne al forno
Venerdì Latte e biscotti
Tortino di carne macinata  Krumiri al cioccolato Torta salata prosciutto e patate
Sabato Succo di frutta e tre fette biscottate con marmellata Crepes salate plum cake al cocco  Pizza bar
Domenica Cappuccino e cornetto  Strozzapreti alla greca  Torta allo yogurt (senza cottura)  Patate ripiene al forno

Lista della spesa supermamma


Potrebbero interessarti anche:

Ricette per cucinare il pollo

pollo allo yogurt

Il pollo è uno dei piatti di carne preferiti a casa mia, è delicato, versatile e accontenta tutti. Così ecco per voi le mie:

Ricette per cucinare il pollo

Insalata di pollo

Pollo in salsa di soia (adoro le ricette un po’ orientali)

Pollo tandoori

Involtini di pollo

Pollo e patate al vapore

Insalata tiepida di pollo

kebab di pollo all’italiana

cotoletta di pollo e patatine fritte

polpette di pollo e spinaci

petto di pollo e philadelfia

pollo alla paprika

pollo al curry (ottimo accompagnato da riso basmati)

pollo al peperone

petto di pollo agli agrumi

petto di pollo in crosta di patatine fritte

fusi di pollo al forno

riso, pollo e mandorle

burritos di pollo


Potrebbero interessarti anche:

Menù mensile di giugno

Menù mensile di giugno

 

Anche questo mese di giugno ho preparato per voi il menù mensile, è una settimana indicativa con un po’ di ricette che ho testato personalmente giusto per darvi qualche idea, non è assolutamente da prendere ad esempio come regime alimentare assoluto, la varietà è sempre la scelta più importante.

Colazione Primi piatti Merenda cena
Lunedì Latte e muffin alle nocciole Pasta con i wurstel yogurt Cotoletta di pollo, insalata e patatine
Martedì succo ACE con biscotti Riso pilaf Barrette ai cereali polpette all’arancia e carote
Mercoledì Latte e torta al cioccolato Timballo di pasta in crosta banana spinacine e insalata rinforzata
Giovedì Yogurt e frutta fresca Paccheri al Paccheri al coccio cioccolattini di riso soffiato Guazzetto di pesce e molluschi
Venerdì Latte e muffin Torta rustica ricotta e spinaci yogurt Filetto in crosta con contorno di caesar salad
Sabato Succo di mela e biscotti all’arancia Torta salata ai broccoli Crostata con crema cotta e frutta La piadina o pizza
Domenica Cappuccino e cornetto Cannelloni  cupcake all’arancia Patate dolci

Lista della spesa supermamma

Per molte ricette utilizzo il Bimby, a First piace tanto cucinare che si è fissato vuole il Bimby giocattolo O_o


Potrebbero interessarti anche:

Ricetta del panino alla francese

panino francese (1) (608x640)

Un ottimo panino da preparare per cena, se non avete voglia di cucinare più di tanto è il panino alla francese.

Di seguito trovate la ricetta.

Ingredienti Panino francese:

Pane

pancarrè 8 fette

Groviera

grattugiato 200 gr

Prosciutto

cotto 4 fette (circa 60 gr)

Besciamella

350 gr circa

panino francese (640x475)

Come si prepara il Panino francese:

per prima cosa preparate la besciamella e grattugiate il groviera.

Adagiate 4 fette di pancarrè su di un piano e spalmate un cucchiaio di besciamella su ognuna di esse, poi una fetta di prosciutto cotto che ricoprirete con del groviera grattugiato.

Coprite ogni fetta con l’altro pancarrè che spalmerete con un cucchiaio di besciamella  e ricoprirete con del groviera grattugiato; ponete i 4 sandwich così ottenuti sotto al grill del forno per circa 3-4 minuti, mangiate caldo :-D


Potrebbero interessarti anche: