Three Billy Goats Gruff

Three Billy Goats Gruff

Three Billy Goats Gruff

Questa è una delle favole che i miei figli hanno imparato alla scuola d’inglese precoce Helen Doron  che frequentano da tanti anni.

Nella foto vedete il ponte, il gigante e il fiume, mentre i bambini cercano di far saltare le caprette.

All trolls have big ears and long noses, and bushy tails. Trolls are night creatures. They do not like the sunlight. They can live much longer than humans. Another super-human feat is that they can make themselves invisible. There are many legends in Norway about the trolls, but the most famous is Three Billy Goats Gruff. This is how it goes.


Potrebbero interessarti anche:

IT’’S A BABY DRAGON

didi the dragon

Da settembre Helen Doron English avrà un nuovo amico, Didi, il draghetto in grado di aiutare i bambini più piccoli ad imparare l’’inglese.

I miei figli hanno già incontrato Didi durante un corso estivo in inglese. Personalmente ribadisco sempre l’importanza di studiare tutte le materie e anche un po’ d’inglese durante l’estate che non possono ridursi a soli 3 mesi di dolce far niente.

IT’’S A BABY DRAGON è infatti il nuovo e divertentissimo corso pensato per bambini dai 15 mesi ai 3 anni.

Attraverso gli incontri con l’insegnante certificato con il Metodo Helen Doron English, l’ascolto di canzoni e di video, i piccoli studenti avranno la possibilità di “entrare” nel magico e divertente mondo del simpatico drago e dei suoi amici. In un clima ricco di stimoli e di assoluta allegria – prerogativa fondamentale del metodo di insegnamento Helen Doron English –  il corso sarà in grado di far comprendere e memorizzare ben 500 parole.

Studi e ricerche effettuati negli anni hanno dimostrato come un bambino bilingue sia più capace di gestire conflitti tra informazioni diverse, dovendo infatti ‘inibire’ le competenze relative ad una lingua per esercitare l’altra, egli sviluppa sensibilmente la propria capacità di concentrazione. Perché quindi non donare al tuo bambino un regalo per tutta la vita: la lingua inglese!

 

Helen Doron English grazie al metodo inventato dall’omonica insegnante da 30 anni insegna l’inglese ai bambini di tutto il mondo (ad oggi quasi un milione) con un metodo che stimola in modo coinvolgente  la naturale abilità dei più piccoli per l’apprendimento linguistico


Potrebbero interessarti anche:

Play On in English

Learning-Sets_MEFAC_7377-300x258

Play On in English

Continua il nostro percorso alla scuola Helen Doron, First ha fatto il secondo esame di cambridge, si dovrebbe fare alla scuole medie, lui ha finito la terza elementare. Anche quest’anno era il più piccolo, non è riuscito a completare tutto il testo e ci era rimasto male. Ma l’insegnante l’ha consolato 30 minuti sono un po’ pochini per capire un testo in inglese e rispondere a tutte le domande. Ma il solito 10 in pagella d’inglese l’ha ripagato degli sforzi fatti.

Dopo aver parlato dei corsi per bimbi piccoli:

Oggi vi presento questo corso per i bambini che iniziano a diventare grandicelli, il corso “Play On in English” è di livello avanzato ed è adatto ai bambini che hanno superato diversi corsi durante gli anni passati alla scuola Helen Doron. “Play on” è un corso di continuazione al corso “More English for All Children” dove gli studenti imparano più di 1000 parole, 18 divertenti canzoni e fanno pratica costruendo delle frasi e migliorando la pronuncia.

Ci sono le filastrocche, un altro modo molto carino ed orecchiabile per imparare l’inglese giocando: The big dog likes to sing Along with the band. When the ostrich hears it, It puts its head in the sand.


Potrebbero interessarti anche:

Piccolo Imperatore e Piccola Imperatrice Internazionale 2016.

shutterstock_124580950_2-300x200

Piccolo Imperatore e Piccola Imperatrice Internazionale 2016.

 

Che ne dite di partecipare a questo concorso? Ecco come si fa: i genitori iscrivono i figli al sito World Happy Children, creano il profilo del loro bambino/i di (3-13 anni) pagano 10 £ e caricano una foto e una breve descrizione.

Il premio: i due bambini con più voti (un maschio e una femmina) saranno invitati a Londra GRATIS e All Inclusive.
Vitto, alloggio, volo, trasporti e assicurazione saranno completamente a carico dell’azienda World Happy Children.

Il pacchetto copre le spese per il bambino e per un genitore.

I bimbi vincitori di ogni nazione partecipante si incontreranno a Londra a marzo 2016 dove saranno i protagonisti di una grande festa e avranno la possibilità di vincere una corona e una tiara preziosa e essere quindi incoronati Piccolo Imperatore e Piccola Imperatrice Internazionale 2016.

Ogni giorno il bambino dovrà coinvolgere amici e famigliari a votare la propria foto sul sito World Happy Children.

Chiunque può votare i bambini (parenti, conoscenti o chiunque abbia accesso a Internet).

Il 31 dicembre 2015 a mezzanotte (ora di Londra) si chiuderà il contest.

I 2 bambini (un maschio e una femmina) con il maggior numero di voti voleranno a Londra insieme alla mamma o al papà o insieme a un tutor.

Questa è la foto di First con cui ho partecipato io. Se vi va di votarlo questo è il link grazie Angela

piccolo imperatore

 


Potrebbero interessarti anche:

My English Summer

summer

My English Summer

PILI POP e Gleeclub lanciano MyEnglishSummer: Un campo estivo di inglese online e gratuito…per tutta la famiglia!

L’estate è finalmente alle porte…dopo lunghi mesi di dura fatica, è tempo di ritrovare quei preziosi momenti di famiglia in cui si condividono emozioni, si impara e si cresce insieme…
Quest’estate Pili Pop invita i genitori a giocare con i propri bambini…in inglese!
Il programma MyEnglishSummer è 100% gratuito e accessibile a tutte le famiglie!

Basta iscriversi sulla pagina dell’iniziativa: www.my-english-summer.com/it/ a partire dal 15 giugno. Gli iscritti riceveranno per mail ogni settimana (dal 1 luglio fino al 26 agosto) diverse attività da fare in famiglia (giochi di vocabolario, filastrocche, ricette estive, giochi all’aria aperta, etc.) dedicate ad un tema delle vacanze (spiaggia, famiglia, etc.)!

MY ENGLISH SUMMER offre attività sempre diverse e facilmente realizzabili: cucinare una pizza o un dolce estivo, cantare a squarciagola, il tutto in inglese of course!
Con MyEnglishSummer, parlare inglese durante le vacanze diventa più accessibile, divertente e gratificante per tutta la famiglia!
Chi siamo?
MyEnglishSummer, è un programma ideato da Pili Pop Labs e Gleeclub con un obiettivo condiviso: incoraggiare i bimbi (tra i 5 e i 10 anni) a parlare inglese!

Pili Pop Labs sviluppa Pili Pop, il miglior metodo digitale per insegnare le lingue ai bambini:  www.pilipop.com.

Gleeclub è una scuola di lingue attiva in diverse città francesi: http://www.gleeclub.fr/


Potrebbero interessarti anche:

More fun with flupe

Learning-Sets_MFwF1_7755-300x246

More fun with flupe

 

More Fun with Flupe è il corso di continuazione di Fun with Flupe e prevede 12 nuovi episodi delle avventure di Paul Ward, Granny Fix e Flupe.

Questo corso insegna 650 parole e 25 canzoni.

Una buona pronuncia e la struttura della frase semplice e la rima in inglese. Il kit Fun with Flupe comprende: 4 libri per bambini (per una serie di attività in classe) 4 CD che accompagnano i 12 episodi 1 DVD con 12 episodi di avventure animate di un giovane Paul Ward. Che poi crescerà e sarà il protagonista dei libri da grande che dovrà studiare mio figlio First l’anno prossimo.

Adesso però siamo concentrati sull’esame di Cambridge della prossima settimana, secondo livello. Molta emozione ma zero paura, l’insegnante ha detto che sono tutti pronti, hanno fatto dei test nell’ultimo mese per controllare le conoscenze e tutto ciò che dovevano apprendere è stato appreso.

First spera quest’anno di prendere tutti gli scudi sul diploma, l’hanno scorso non ne ha preso uno perché ha fatto un’errore, non ha riconosciuto il mango (che a suo dire nel disegno sembrava una mela marcia ;-))

 


Potrebbero interessarti anche:

Fun with flupe

Learning-Sets_FwF_7750-300x243

Fun with flupe

Il corso Fun with Flupe segue le avventure del giovane Paul Ward cha passa tra un filastrocca e l’altra, per aiutare la spensierata e allegra Granny Fix e l’adorabile e salterellino personaggio Flupe, ad aggiustare le cose che sono andate storte nel mondo delle rime.

I bambini seguendo questo corso imparano un vocabolario base composto da 660 parole, la pronuncia corretta e i fondamenti della struttura della frase in inglese. Il corso include 25 canzoni in 12 avventure animate. Fun with Flupe è un corso ideato per bambini dai 2 ai 5 anni ed è indicato per chi si affaccia per la prima volta alla lingua inglese.

Fun with Flupe per i piccoli allievi con un cartone animato di 13 episodi; di 5 minuti con Granny Fix che parla solo in rime, la piccola spugna che cambia il colore e ripete le parole più important i e il piccolo Paul e le sue avventure. Il libro è composto da tanti adesivi e tante pagine da colorare.

Per i vostri bambini sarà sicuramente divertente! Ai miei figli quando l’hanno frequentato è piaciuto molto.


Potrebbero interessarti anche:

Baby best start

Learning-Set_BBS_7743-300x250

Baby best start

Il corso d’inglese Helen Doron dedicato ai più piccoli.

In questo corso d’inglese i bambini imparano:

  • Sviluppo sociale
  • Abilità di prelettura
  • Musica e ritmo
  • Sviluppo cerebrale
  • Linguaggio dei gesti infantile
  • Sviluppo fisico

I corsi si tengono per piccoli gruppi formati da coppie di genitore-bambino una o due volte la settimana. È l’opportunità perfetta per rinforzare il legame con i propri bambini!

Studiato per i bambini dai 3 ai 22 mesi. Che tenerezza vedere questi bambini piccolissimi in aula. E’ l’unico corso dove necessariamente il bambino ha bisogno dell’accompagnatore, i bambini imparano: canzoni, filastrocche e fanno attività proprio come i bimbi “grandi” fatto con i genitori è anche un modo per creare un’attività in comune, imparare insieme giocando.

Se Helen Doron Early English è un incredibile successo da quasi 30 anni, con quasi un milione di bambini che in tutto il mondo hanno potuto beneficiare di un sistema per l’apprendimento dell’inglese, un motivo ci sarà.

Questo sistema di apprendimento della lingua inglese, acclamato a livello internazionale, stimola la naturale predisposizione del bambino ad imparare attraverso l’ascolto ripetuto a casa e le attività ludiche che si svolgono durante gli incontri, creando così un ambiente positivo e pieno di allegria.

helen doron


Potrebbero interessarti anche:

Web Radio di Helen Doron English

HELEN DORON RADIO (524x303)

Web Radio di Helen Doron English

Helen Doron Radio è la stazione radio in streaming di Helen Doron English seguita dagli adolescenti dei paesi di tutto il mondo che hanno così la possibilità di ascoltare trasmissioni e musica in lingua inglese divertendosi! Richard Freedman è la voce simbolo di questa web radio di successo ascoltata in 100 Paesi e che negli USA viene utilizzata nelle Università come supporto alla studio della lingua.

Dal 14 al 22 maggio 2015, Richard Freedman sarà in Italia per un Road Show, nei centri Helen Doron English di Grottaferrata, Firenze, Napoli, Barletta, San Marino, Modena e Bergamo, che terminerà a Lisbona in Portogallo il 31 maggio. Un’occasione per confrontarsi – ovviamente in lingua inglese – con i bambini che avranno l’opportunità di interagire con lui in una diretta radiofonica in un clima di assoluto divertimento.

Ma le tappe di Richard Freedman non finiscono qui!

oggi 16 maggio 2015 sarà presente ad Arezzo alla manifestazione WiKIDdays presso l’Auditorium ArezzoFiere. Un evento basato su un format innovativo appositamente ideato per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni che vuole incoraggiarli a sognare in grande, essere riconoscenti, dare amore e ridere tanto. Helen Doron English è ovviamente tra i main sponsor di questo originale appuntamento aretino.

Freedman accompagnerà “on-air” l’evento e nello stesso giorno ci sarà anche Ella Doron, la talentuosa figlia di Helen Doron, che farà ballare grandi e piccini con un concerto.

 


Potrebbero interessarti anche:

Helen Doron English presenta i SUMMER CAMP 2015

HELEN DORON SUMMER CAMP

Helen Doron English presenta i SUMMER CAMP 2015

L’arrivo della bella stagione e la fine della scuola portano sempre un grande entusiasmo nei bambini. Un po’ meno nei genitori che devono lavorare…

Avere tanto tempo libero a disposizione può diventare l’occasione giusta per dare spazio a nuove attività, ed aiutare i genitori a gestire tre mesi di vacanze dei propri figli. Perché fare andare in vacanza l’inglese? Soprattutto se si può imparare in un clima coinvolgente e divertente.

Tutti i centri Helen Doron English (attualmente 90 solo in Italia), per la stagione estiva, propongono i Summer Camp adatti sia per gli studenti già iscritti che per quelli nuovi.

Ne esistono di diverse tipologie: da quella diurna che si svolge in città a quella residenziale che li porta in vacanza per una o più settimane (in località di campagna, montagna o al mare sia in Italia che all’estero), dove tutte le attività si svolgono in una piacevole full immersion d’inglese!

Noi l’anno scorso con la nostra insegnante d’inglese Maria siamo stati ad Oxford e i nostri bambini al campo si sono divertiti tanto, e sono tornati ancora più prepararti in inglese.

I Summer Camp di Helen Doron English, che possono spaziare dal teatro, alla musica e la danza, oltre a tante attività sportive e naturalistiche, sono pensati per insegnare l’inglese in un clima di assoluto divertimento.

E’ indispensabile infatti che i bambini vivano l’esperienza dei Summer Camp come un’attività di svago e che al contempo si avvicinino alla lingua in modo molto naturale.

 


Potrebbero interessarti anche: